val badia alta badia plan de corones

Val Badia la terra dei Ladini

La Val Badia la terra dei Ladini

Val Badia vacanze

La Val Badia è una delle più belle e suggestive valli dell'Alto Adige, popolata prevalentemente da ladini, la popolazione che sin dalle sue origini vive in questa valle e parla correntemente la lingua ladina. Il territorio si sviluppa dal paese di San Lorenzo di Sebato e termina a monte al passo Gardena. La Val Badia conserva nei vari paesi, usi e costumi antichi, ricchi di tradizioni tramandate nel tempo.

La Val Badia insieme alle altre 5 valli dolomitiche, Val Gardena, Val di Fassa, Val di Fiemme e Valle d'Ampezzo fa parte della Ladinia.
La Valle si estende per 35 km tra i possenti colossi dolomitici del Piz Boè e del Sasso della Croce. Ambiente che offre paesaggi da favola, dove poter intraprendere passeggiate tra boschi e prati incontaminati e escursioni per malghe o tra le più alte cime delle Dolomiti. Territorio anche ricco di storia, ideale per gli amanti della cultura, che permette di conoscere la storia del popolo ladino. Un consiglio una visita al Museo "Ciastel de Tor" a San Martino in Badia dedicato alla cultura ladina per ripercorrere le tracce di questo popolo, dalle origini ai giorni nostri.

Dal punto di vita natualistico la Valle offre la visita di due parchi naturali di grande impatto, il parco naturale Puez-Odle e Fanes-Sennes-Braies dove si estende la vasta area sciistica della Val Badia, con i suoi 1220 km di piste e i 450 impianti di risalita dove ogni anno si svolge la coppa del mondo di sci alpino.